Articles

20 Awesome Back To School Books

Questi back to school books non sono solo lezioni su come funziona la scuola, ma anche su come lavorare con gli altri a scuola. Dall’essere ansiosi di tornare a scuola, all’essere entusiasti di essere fuori questi libri coprono tutti i tipi di emozioni che i bambini hanno quando è il momento di tornare a scuola.

I miei obiettivi primari come insegnante di scuola materna non sono mai gli obiettivi accademici. La crescita socio-emotiva è sempre l’obiettivo più importante nella mia classe. Imparare a separare in modo sicuro da un genitore in età prescolare, imparare a sviluppare amicizie, condividere spazio e materiali, o accettare gli altri che non sono proprio come te sono alcune delle innumerevoli pietre miliari sociali-emotive Mi propongo di sostenere i miei studenti attraverso e libri su questo booklist sono alcuni dei miei strumenti per farlo. Questi torna a libri di scuola accoppiato con le attività del tempo cerchio focalizzati sulle emozioni fare grandi attività prima settimana in qualsiasi classe.

Elenchi di libri contengono link di affiliazione.

Morris Micklewhite e il vestito mandarino Di Christine Baldachinno. Morris e ‘quello che e’. Chi gli capita di essere è un ragazzo che ama vestirsi in un abito arancione. Gli adulti della storia non giudicano. Sostengono Morris per quello che è senza etichettatura o vergogna. Ci vuole un po ‘ di tempo per tutti i bambini ad accettare, ma presto le loro somiglianze e interessi reciproci superato le differenze. Alla fine, tutti giocano meglio insieme. Morris non deve cambiare chi è per far parte del gruppo.

Rex Relitti di Ben Clanton è un must leggere per la prima settimana di scuola materna. Si tratta di un piccolo dinosauro che proprio non può fermare se stesso di abbattere le torri di altre persone. È una grande storia perché empatizza con i bambini su tutti i lati di questa situazione. A nessuno piace ottenere una torre abbattuto, e l’uomo oh uomo è difficile smettere di te stesso da abbattere torri! È un grande sguardo all’autoregolamentazione e al modo di aiutare gli altri.

Maisy va in età prescolare: Un libro di Maisy First Experiences di Lucy Cousins non è innovativo, il suo testo è molto stereotipato, ma non importa per la maggior parte dei giovani lettori che vengono introdotti alla scuola materna per la prima volta. Mia figlia amava questo libro da bambina, e mio figlio amava aiutarmi a leggerglielo quando andava all’asilo. E ” stato dolce vedere mio figlio dire la sua sorellina tutto su quello che farà in età prescolare tra la lettura. Il libro copre tutte le basi, e una cosa che davvero spiccava era la pagina che mostra Maisy e altri studenti nel vasino. Il motivo per cui mi è piaciuto questo è che per molti bambini un grande passo allo stesso tempo come iniziare in età prescolare è vasino.

First Day Jitters di Julie Danneberg ha un posto speciale nel mio cuore. È un libro sul non voler andare in una nuova scuola, il primo giorno è sempre il più difficile, ed è più facile stare a letto! La bellezza di questo libro non è solo il riconoscimento dell’ansia per il primo giorno, ma alla fine, la svolta è che è l’insegnante che ha i nervosismi, non uno studente. Amo questo libro e il potere che ha per aiutare i bambini ansiosi; Ho letto più di una volta per un bambino nervoso e vedere come può aiutare di prima mano.

Pete the Cat: Rocking in My School Shoes di James Dean è un libro di scuola speciale per la nostra famiglia. All’orientamento dell’asilo di mio figlio, l’insegnante ha letto questo alla sua classe e ai futuri studenti, ed è stato uno dei preferiti da allora. Il libro segue Pete che è un gatto freddo con le scarpe a dondolo. Si dirige a scuola, e mentre lui non è esattamente sicuro di come funzionano le cose che non si preoccupa, va solo con il flusso. Non c’è modo si sarà in grado di leggere questo libro senza sorridere; è così freddo e rilassato e puro divertimento. Entrambi i miei figli lo amano, e io amo le domande ripetitive su Pete e le sue reazioni a nuove situazioni e rispondere a ciascuno ogni volta che lo leggiamo. Non molti di questi libri sono devono comprare, ma vorrei aggiungere questo alla vostra lista della spesa è così buono!

Pink Tiara Cookies For Three di Maria Dismondy è una storia a cui penso che la maggior parte di noi possa riferirsi. Si tratta di due migliori amici la cui amicizia è sfidata. Un amico accoglie un’altra bambina, ma non l’altra. So che da ragazza ho affrontato questo, ed è stato straziante. Ora come una mamma guardo mio figlio ei suoi due amici più stretti che fare con questo spesso.

L’autore fa un bel lavoro nel riconoscere i sentimenti di rifiuto, solitudine e rabbia che i bambini provano quando questo accade. Le bambine nella storia sono probabilmente un po ‘ più capaci di esprimersi rispetto ai bambini in età prescolare, ma questo rende questo libro ancora più importante. Ho usato questo libro con entrambi i miei figli spesso quando amicizia lotte spuntato. Non solo quando sono stati lasciati fuori,ma quando ho avuto un presentimento, erano quelli che facevano l’abbandono. Oh, e per favore non pensare che sia un libro femminile, non è che mio figlio lo adorasse. Le sue parole esatte erano ” Questo sarebbe davvero buono per gli insegnanti di leggere alle classi.”Sono d’accordo.

Wemberly Worried di Kevin Henkes Questo libro parla di un topolino che è il più ansioso possibile. Si preoccupa di tutto, e rende anche la sua famiglia preoccupata. Questo è un libro fantastico da leggere prima di iniziare qualcosa di nuovo! L’ho letto per il tempo dei bambini nella mia chiesa proprio prima che la scuola iniziasse lo scorso autunno. E ‘ stato un grande opener per un discorso di ansia. Tutti abbiamo preoccupazioni, anche se non possiamo preoccuparci così spesso o ferocemente come Wemberly. Questo libro fa sembrare ok e normale sentire quei sentimenti. Il modo in cui l’autrice illustra sia attraverso le parole che le immagini l’intensità dei suoi sentimenti crea davvero compassione nel lettore per questo topolino. E quella capacità di capire ciò che un altro sta provando è qualcosa che voglio disperatamente instillare nei miei figli.

Lovely di Jess Hong è bene, bello! Il libro chiede ” Che cosa è bello?”e le illustrazioni che seguono rispondono che con un gruppo eterogeneo di opposti, tutti accettati come bella. Celebra essere diversi e, cosa più importante, accettare diversi come adorabili. Le illustrazioni sono la spina dorsale di questo libro, e fanno un lavoro fantastico di includere molte delle favolose differenze nel mondo.

The Kraken’s Rules For Making Friends di Brittany R. Jacobs è un ottimo libro sul fare e mantenere amici. Kraken spaventa tutte le creature del mare, e nessuno vuole essere suo amico. Quando chiede aiuto a uno squalo, ottiene un ottimo consiglio! Un libro carino non solo di amicizie, ma anche di accettare chi sei e gli altri.

Keisha Ann Può! Con Daniel Kirk è una storia carina di andare all ” asilo, ma funziona bene per la scuola materna, pure! Quello che mi piace di questo libro è che il testo ha un elemento ripetitivo ad esso. Questo rende divertente leggere ad alta voce, ma aiuta anche a sostenere i bambini che imparano a leggere con ampie opportunità di leggere le stesse parole. Questo libro potrebbe essere uno strumento utile per i bambini nervosi di andare a scuola per la prima volta.

Libri sull'inclusione

Strictly No Elephants di Lisa Mantchev merita un post tutto suo; è così buono e così importante. Questo libro parla di un bambino e del suo elefante. Sono banditi dal club di animali domestici locale perché beh, gli elefanti non sono ammessi. Non condividono un motivo per cui gli elefanti non sono ammessi, solo che non lo sono. Questo consente ai genitori e agli insegnanti di ribadire il fatto che a volte le persone sono escluse senza motivo. Non si tratta di loro. Riguarda le persone che le escludono. Nel libro, trovano gli altri sentirsi sgraditi, diverso, e minore e avviare il proprio club pet. Uno che accoglie tutti e i loro animali domestici, non importa quale.

La mano che bacia di Audry Penn è una delle preferite in assoluto. Chester è un procione che come la maggior parte di noi non ama il cambiamento. Nel suo caso, sta iniziando la scuola. Vuole stare a casa con sua madre e giocare con gli amici che ha già invece di andare a scuola lontano da lei e dai suoi amici. Così sua madre gli spiega la magia della mano che bacia. La vera magia è il messaggio che dobbiamo fare cose che a volte ci spaventano. Ma l’amore della nostra famiglia è sempre con noi per aiutarci attraverso. Vai a prendere questo libro.

La mia scuola materna di Anne Rockwell è un altro posto sul libro di un autore che amiamo. Semplice e al punto, ma in qualche modo l’autore riesce a colpire tutte le parti più importanti della scuola materna come l’ansia da separazione, la risoluzione dei conflitti e a turno. Mi è piaciuto che l’autore includesse un bambino che faceva un dipinto e diceva che sua madre lo avrebbe amato. Mi piace vedere quel tipo di orgoglio nel creare. Mio figlio si riferisce bene a questo libro-abbastanza vocale sul ragazzino che abbatte i blocchi di un altro studente, dandomi la possibilità di parlare di un comportamento del genere.

La cosa che Lou non poteva fare da Ashley Spires è uno sguardo realistico a come ci si sente ad avere troppa paura di provare qualcosa che i nostri amici pensano non sia un grosso problema. Lou non può arrampicarsi sull’albero, ma i suoi amici sono come ninja tree climbing. Non hanno paura e abilità di arrampicata sugli alberi migliori di Lou. Così come la maggior parte di noi, lei fa scuse; ma non per sempre. Alla fine del libro, quel seme di resilienza mette radici, e lei ci prova ancora e ancora. Ma non ci è ancora riuscita, e mi piace che il libro finisca prima di lei.

Amo la scuola! di Philemon Sturges è un grande libro semplice. Sono un fan di questo autore e dei suoi libri di base che i bambini amano. Riesce a coprire tutte le cose che accadono a scuola dall’inizio alla fine della giornata in un facile testo in rima. Ciò che rende questo libro risaltare per me è che i ragazzi e le ragazze stavano entrambi giocando con le bambole. Questo è qualcosa che si vede nelle aule ogni giorno, ma raramente nei libri. E ‘ stato un bel tocco.

Il primo giorno di scuola di mouse di Lauren Thompson. Questo è un piccolo libro divertente su un mouse che ottiene un viaggio in uno zaino a scuola. Poi esplora tutte le cose meravigliose in una classe prescolare. È molto generico che lo rende una grande scommessa per il primo giorno in cui le cose devono essere calme, veloci e semplici. È breve e PERFETTO per una lettura del primo giorno.

Owl Babies di Martin Waddell è perfettamente scritto per i più piccoli che sono desiderosi di “Farlo da solo!”ma ancora bisogno di un genitore amorevole in modo sicuro in vista. Tre piccoli gufi si svegliano per trovare la loro mamma via. Col passare del tempo, i tre diventano tutti più ansiosi a modo loro. Mia figlia ama questo libro e completamente legato al povero piccolo Bill che ripete ” Voglio la mia mamma!”più e più volte. Di notte è molto simile a little Bill, ma durante il giorno è più coraggiosa come gli altri due gufi Sarah e Percy. Non importa quale livello di ansia da separazione il bambino può avere a volte si riferiscono a uno o tutti i piccoli gufi. Ovviamente, la storia si conclude con la mamma tornare e rassicurare i suoi piccoli bambini gufo che lei sarà sempre.

my somebody special

My Somebody Special di Sarah Weeks è un libro dolce e semplice su quella sensazione quando tutti gli altri sono stati prelevati dalla scuola o dall’asilo tranne te. Le illustrazioni raffigurano accuratamente una scuola materna, e mi relaziono molto bene troppo e so che molti bambini sarà pure. Certo, l’ultimo genitore arriva di corsa, e tutto va bene. Un buon promemoria per i bambini che a volte i genitori sono in ritardo, ma saranno lì il più presto possibile.

Jake Inizia la scuola di Micheal Wright è un libro così grande che ha la giusta quantità di sarcasmo per gli adulti che lo leggono e un grande messaggio e umorismo anche per i bambini. Jake è un po ‘ spaventato per il suo primo giorno di scuola. Così decide di aggrapparsi ai suoi genitori e non lasciarsi andare. La giornata si consuma, e la pazienza dei suoi genitori sta indossando sottile come fanno tutto bloccato insieme tra cui recesso; ma un grande insegnante ottiene finalmente Jake per connettersi con un libro e diventare il suo aiutante. Infine, lascia andare i suoi poveri genitori doloranti.

Mi piace molto questo autore / illustratore perché mi relaziono così bene con i suoi personaggi, Jake che è ansioso e i suoi genitori che lo amano e lo sosterranno ma non sono necessariamente entusiasti seduti alla sua scrivania nella sua classe dell’asilo. Ho pensato che fosse commovente e mio figlio ha pensato che fosse divertente, quindi è stata una vittoria per noi.

Mamma, è il mio primo giorno di scuola materna di Hyewon Yum è un libro davvero toccante su bambino e genitore di essere pronti per la scuola materna. Il libro è molto efficace nella sua semplicità. Ci sono molti punti in cui puoi fermarti a parlare di emozioni. Ad esempio, come i tuoi studenti si sentivano anche il loro primo giorno. Questo è un grande libro per la scuola e la casa. Riflette le emozioni che accadono durante le nuove esperienze e la costruzione di fiducia quando superiamo le nostre paure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.