Articles

Benvenuti nel Blog che ti dà la prospettiva del coltivatore di piante!

Come piantare e curare le azalee

Azalee Bloom a thon redLe azalee sono assolutamente belle mentre stanno fiorendo, ma probabilmente non si abituano il più possibile perché la percezione è che sono difficili da coltivare. Se si conoscono alcune cose su Azalee prima di scegliere di mettere uno nel vostro giardino si avrà probabilmente un tasso di successo molto migliore rispetto alla persona media che vede un Azalea fioritura, lo compra, e solo bastoni fuori nel cortile.

Sì, può essere vero che azalee e rododendri (le azalee sono nella famiglia dei rododendri) possono essere difficili, ma ho avuto un buon successo che condividerò con voi in questo blog.

Esistono molti tipi diversi di Azalee. Alcuni crescono al sole come Exbury, ma la maggior parte preferisce una posizione ombreggiata. Questo blog si occuperà principalmente delle varietà che amano l’ombra.

Selezione e piantatura del sito

La posizione migliore sarebbe dove otterrebbe il sole del mattino e l’ombra del pomeriggio. Tieni presente che non tutte le aree che sono ombreggiate in estate rimangono ombreggiate anche in inverno. Il sole caldo in una giornata fredda in inverno può causare lesioni mortali, quindi assicurati che il tuo punto selezionato abbia l’ombra anche in inverno. Le azalee amano un terreno più acido, quindi sarebbe anche una buona idea scegliere un posto da altre piante che amano l’acido. Se pianti sotto gli alberi, assicurati che gli alberi non abbiano un apparato radicale poco profondo. Ho imparato nel modo più duro che se pianti sotto un albero con un apparato radicale poco profondo devi annaffiare più volte alla settimana. Un’altra cosa da considerare nella selezione del sito è il drenaggio del suolo. Alle azalee non piace essere troppo bagnate. Non provare nemmeno a piantare un’azalea in una zona bassa o in un’area che rimane bagnata per lunghi periodi di tempo, non sopravviverà.

Quando pianti un’azalea non dovresti piantarla più in profondità della parte superiore della palla su BB oAzalee del Missouri Botanical Garden la parte superiore della linea del suolo di una pianta in vaso. È sempre bene scavare il buco in larghezza in modo da poter tagliare bene il terreno e rimetterlo intorno alle radici. Non sono un grande fan dell’aggiunta di emendamenti al suolo durante la semina, ma se hai un terreno davvero cattivo potresti voler aggiungere un po ‘ di muschio di torba. Discuteremo la concimazione più tardi, ma potresti usare un fertilizzante a basso contenuto di azoto e più alto contenuto di fosforo (come lo stimolatore delle radici) durante la semina. Il fosforo aiuta a promuovere un buon apparato radicale, ma non è molto mobile nel terreno. È bene usare lo stimolatore della radice durante la semina e puoi versarlo direttamente sulla massa della radice.

(immagine: Missouri Botanical Garden)

Dopo la semina è una buona idea mettere un leggero strato di pacciame intorno alla pianta per aiutare a mantenere la zona della radice umida e fresca.

Rifilatura e concimazione

Le azalee iniziano a mettere i loro boccioli di fiori per il prossimo anno circa un mese dopo aver terminato la fioritura. A causa di questo si vuole fare qualsiasi taglio entro tre settimane dopo che sono fatto fioritura. Ho sempre tagliare il mio circa una settimana dopo gli ultimi fiori sono fatto per essere sicuro che non sto incasinando il germoglio impostato per la prossima primavera. Puoi dare loro un rivestimento leggero con cesoie da siepe o puoi usare un potatore a mano per dare loro un assetto più duro. Per quanto riguarda il taglio, prenderanno qualsiasi cosa tu faccia a loro. Come esempio di questo ho avuto un Azalea dalla mia porta di casa che era di circa 3 ‘di altezza e oltre 4’ di larghezza. Stava crescendo sopra la passerella, così ho deciso di fare qualcosa che pensavo fosse piuttosto drastico. L’ho rifilato a circa 18 ” di altezza e larghezza. Mia moglie pensava che fossi pazzo e aveva rovinato la bella pianta. Sembrava bastoni nudi per circa due settimane. Devo confessare che ero un po ‘ preoccupato per quello che avevo fatto. Ma un giorno ho notato piccoli germogli verdi che uscivano da quei bastoncini nudi. Sapevo che ero in chiaro da “rovinare quel bellissimo cespuglio” come mia moglie aveva pensato. Questa “macellazione” ha avuto luogo circa cinque anni fa. Per farvi sapere quanto bene che Azalea ha risposto, penso che sono probabilmente un anno di distanza dal fare che di nuovo a quella stessa pianta perché è sopra la passerella di nuovo. (Solo una piccola nota del piede, non ho piantato quell’azalea che vicino alla passerella, era lì quando ho comprato la casa.)

Fertilome Azalea evergreen food plus sistemic Sono sicuro che ci sono molti fertilizzanti che funzionerebbero per l’alimentazione delle azalee. Ho usato diversi nel corso degli anni e ho trovato “Azalea / Evergreen Food Plus con sistemico” di Fertilome per essere il migliore finora. Come ho detto prima, il fosforo è importante per promuovere un buon apparato radicale. Un buon apparato radicale è necessario per una buona produzione di fiori. Questo particolare fertilizzante fa bene ad aiutare azalee prosperare e produrre molte fioriture. Ovviamente dipenderebbe da quale fertilizzante stai usando, ma probabilmente dovresti fertilizzare una volta ogni 6-8 settimane dopo che la pianta finisce di fiorire fino alla fine di agosto.

Come ho detto in precedenza le azalee possono essere difficili. Seguendo questi passaggi si spera di avere più successi di Azalea che fallimenti. Ho trattato le mie dozzine di azalee nel mio cortile in questo modo per anni. Ogni tanto un po ‘ ne avrò uno che non ce la fa, ma per la maggior parte le mie azalee sono il punto culminante di tutte le piante nel mio cortile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.