Articles

Come De-Winterize la vostra casa in 5 semplici passi

Prima che il freddo imposta in, si dovrebbe winterize il vostro impianto idraulico esterno al fine di evitare danni da tubi congelati. Non si utilizza il vostro impianto idraulico esterno durante l’inverno, quindi è più sicuro per drenare il sistema di acqua e chiudere la fornitura di acqua per evitare il congelamento. Quando arriva la primavera, dovrai svernare la tua casa per usare il tubo per cose come l’irrigazione del giardino, il lavaggio dell’auto e il riempimento della piscina per bambini.

La maggior parte delle persone solo winterize loro impianto idraulico esterno perché non riceve alcun uso durante l’inverno ed è quindi più incline al congelamento. Perché si utilizza il vostro impianto idraulico interno su base costante, è a meno rischio. Tuttavia, se sei un uccello della neve e stai pianificando di andare via per settimane o mesi dall’inverno, dovresti svernare tutta la tua casa—impianto idraulico interno ed esterno incluso.

Per de-winterize la vostra casa significa che stai ottenendo il vostro impianto idraulico di nuovo in forma per l’uso quotidiano. È un processo piuttosto semplice che fondamentalmente comporta l’inversione di ciò che hai fatto in autunno per svernare il tuo impianto idraulico.

In questo post, ci concentriamo sui rubinetti esterni. Tuttavia, lo stesso processo si applica se stai svernando tutta la tua casa.

5 semplici passi per De-Winterize la vostra casa

Passo 1: Rimuovere aeratori da tutti i rubinetti.

La rimozione dell’aeratore consente a qualsiasi accumulo di acqua di defluire dal sistema.

Passo 2: Aprire le valvole di alimentazione dell’acqua su ogni rubinetto.

Ogni rubinetto ha una propria valvola di alimentazione che controlla il flusso di acqua al rubinetto. Quando si winterize vostri rubinetti, si spegne le singole valvole di alimentazione così come la valvola centrale di alimentazione dell’acqua. Assicurarsi che i rubinetti sono in posizione off quando si apre la valvola di alimentazione.

Passo 3: Aprire la valvola di alimentazione al riscaldatore di acqua calda.

Dopo aver aperto la valvola di alimentazione sul riscaldatore di acqua calda, aprire uno dei vostri bavaglini tubo esterno, o perni. Questo vi permetterà di controllare che l’acqua scorre, e aiuterà anche a rilasciare una parte della pressione che si è accumulata mentre il flusso di acqua è stato tagliato.

Passo 4: Aprire la valvola di alimentazione al contatore dell’acqua.

La valvola di alimentazione del contatore dell’acqua è l’approvvigionamento idrico centrale per la tua casa. Non aprire questa valvola di alimentazione in un solo movimento. Prendilo lentamente e con attenzione. Ruotare la valvola di un quarto di giro ogni 10 secondi. Ciò consentirà al flusso di acqua di aumentare gradualmente, piuttosto che inondare le linee idrauliche in una corsa che può scioccare e sopraffare il sistema, causando perdite.

È meglio eseguire questo passaggio con alcune mani aiutanti. Stazione di persone in tutta la casa per guardare e ascoltare le perdite. Se si scopre una perdita, spegnere immediatamente la fornitura di acqua e chiamare il vostro idraulico.

Passo 5: Accendere tutti i rubinetti esterni.

Una volta aperta la valvola di alimentazione centrale e dopo aver verificato la presenza di perdite, accendere tutti i rubinetti esterni. Lasciarli fluire per un paio di minuti aiuterà a eliminare qualsiasi sedimento che si è depositato all’interno dei tubi. Lasciali correre finché l’acqua non scorre chiara. Mentre sono in esecuzione, andare in giro per ogni rubinetto per controllare la pressione dell’acqua. La bassa pressione può indicare che c’è una perdita da qualche parte all’interno dell’albero. Chiama il tuo idraulico per controllare il sistema se non sei sicuro.

E il gioco è fatto! Ecco come la tua de-inverno la tua casa. Ora esci e goditi il sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.