Articles

Come disattivare indirizzo IPv6 su Ubuntu 18.04 Bionic Beaver Linux

Obiettivo

L’obiettivo è quello di disabilitare IPv6 su Ubuntu Bionic Beaver Linux

Sistema Operativo e le Versioni del Software

  • Sistema Operativo: – Ubuntu 18.04 Bionic Beaver Linux

Requisiti

un accesso Privilegiato al tuo Sistema Ubuntu come root o via sudo comando è necessario.

Convenzioni

  • # – richiede comandi linux di essere eseguito con privilegi di root direttamente come utente root o con l’uso di sudo comando
  • $ dato i comandi di linux per essere eseguito come un normale utente non privilegiato

Altre Versioni di questo Tutorial

Ubuntu 20.04 (Focale Fossa)

Istruzioni

Se si esegue Ubuntu 18.04 desktop o server IPv6 gli indirizzi di rete sono abilitati per impostazione predefinita. Nella maggior parte dei casi questa impostazione predefinita può essere semplicemente ignorata.
Tuttavia, nel caso in cui è necessario disattivare la versione IP 6 protocollo di rete sul vostro Ubuntu 18.04 Desktop o Server questo tutorial vi aiutiamo a fare proprio questo.

Disabilita l’indirizzo di rete IPv6

Ip versione 6 abilitato su Ubuntu 18.04 per impostazione predefinita

Il protocollo di rete IPv6 è abilitato su Ubuntu 18.04 Linux per impostazione predefinita. Eseguiip a comando linux dalla riga di comando per visualizzare le impostazioni di rete correnti.
Alla ricerca di Linux Systems Analyst !
L’Istituto Geofisico UAF, è alla ricerca di un esperto analista di sistemi Linux per unirsi al proprio team di analisti e ingegneri di infrastrutture informatiche di ricerca. POSIZIONE: Fairbanks, Alaska, stati UNITI.
APPLICA

Il modo più semplice per immediatamente disattivare l’IP versione 6 del protocollo di rete del sistema su Ubuntu 18.04 è quello di eseguire i seguenti comandi:

$ sudo sysctl -w net.ipv6.conf.all.disable_ipv6=1$ sudo sysctl -w net.ipv6.conf.default.disable_ipv6=1
IP versione 6 disabili su Ubuntu 18.04

Dopo aver eseguito il comando precedentesysctl gli indirizzi di rete IPv6 non sono più presenti.

Le impostazioni di disabilitazione IPv6 di cui sopra non persistono dopo il riavvio. Il solito modo su come caricare le impostazioni di cui sopra è quello di modificare i tag /etc/sysctl.conf file di configurazione aggiungendo le seguenti righe:

net.ipv6.conf.all.disable_ipv6=1net.ipv6.conf.default.disable_ipv6=1
ATTENZIONE: si Prega di notare che al momento della stesura di questo metodo per disabilitare IPv6 dopo il riavvio utilizzando /etc/sysctl.conf file di configurazione di Ubuntu 18.04 Non funziona. Tuttavia, questo sembra essere un bug, quindi sentiti libero di provare.

Il metodo consigliato per disabilitare IPv6 su Ubuntu 18.04 dopo il riavvio è quello di configurare il boot loader GRUB per passare il parametro del kernel durante il tempo di avvio.
Per farlo, aprire il /etc/default/grub utilizzando un editor di testo con i privilegi di root e modificare/aggiungere:

FROM:GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=""GRUB_CMDLINE_LINUX=""TO:GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="ipv6.disable=1"GRUB_CMDLINE_LINUX="ipv6.disable=1"
Disabilitare il protocollo IPv6 dopo il riavvio Ubuntu 18.04 utilizzando GRUB

Disabilitare il protocollo IPv6 dopo il riavvio Ubuntu 18.04 l’utilizzo di GRUB.

Una volta effettuata la modifica precedente all’interno del file/etc/default/grub eseguire i seguenti comandi per applicare le modifiche di GRUB:

$ sudo update-grub

Tutto fatto. Facoltativamente riavviare il sistema Ubuntu 18.04.

Abilita indirizzo di rete IPv6

Per abilitare il protocollo IPv6 è sufficiente invertire la procedura di cui sopra. Per disabilitare immediatamente il protocollo IPv6 eseguire:

$ sudo sysctl -w net.ipv6.conf.all.disable_ipv6=0$ sudo sysctl -w net.ipv6.conf.default.disable_ipv6=0

Nel caso in cui sia stato configurato anche il file di configurazione/etc/sysctl.conf rimuovere le righe appropriate. Infine, modificare/etc/default/grub utilizzando il proprio editor di testo preferito con privilegi di root e modificare/rimuovere:

FROM:GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="ipv6.disable=1"GRUB_CMDLINE_LINUX="ipv6.disable=1"TO:GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=""GRUB_CMDLINE_LINUX=""

Quando è pronto eseguire:

$ sudo update-grub

per applicare le modifiche apportate alla configurazione del boot loader di GRUB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.