Articles

Come far Crescere Pot Marigold (Calendula) Fiori

Un collage di foto che mostrano diversi punti di vista di Calendula officinalis o pot marigolds in fiore.
Un'immagine verticale ravvicinata di fiori di calendula officinalis arancione brillante che crescono nel giardino con fogliame a fuoco morbido sullo sfondo. Nella parte superiore e inferiore della cornice è il testo stampato verde e bianco.

Calendula officinalis

Nelle mattine di fine estate, uno dei miei rituali preferiti è quello di vagare per il mio giardino, e raccogliere alcuni dei fiori di calendula vaso vibrante per trasformare in un tè rinfrescante.

Ogni giorno sono piacevolmente sorpreso di vedere una collezione di nuovi germogli che si sviluppano sulle mie piante.

Un’erba che continua a dare, i vistosi fiori di calendula sbocciano bene in autunno.

Un'immagine verticale ravvicinata di fiori di calendula officinalis arancione brillante che crescono nel giardino con fogliame a fuoco morbido sullo sfondo. Nella parte superiore e inferiore della cornice è il testo stampato verde e bianco.

Ci colleghiamo ai fornitori per aiutarti a trovare prodotti pertinenti. Se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Sei pronto per imparare a coltivare la calendula? Ecco cosa coprirò:

Cos’è la calendula?

Pot marigold, Calendula officinalis, noto anche come calendula o calendula inglese, è un membro della famiglia delle Asteraceae, che comprende astri, crisantemi, girasoli e vere calendule.

Un primo piano di fiori di calendula arancione brillante che crescono nel giardino di fine estate raffigurato su uno sfondo soft focus.

Un primo piano di fiori di calendula arancione brillante che crescono nel giardino di fine estate raffigurato su uno sfondo soft focus.

I fiori di C. officinalis assomigliano ai veri fiori di calendula del genere Tagetes che comprende la calendula francese, T. patula, e la calendula messicana (a volte chiamata africana), T. erecta.

Nonostante il nome comune “pot marigold” C. officinalis non è una vera calendula.

Questa erba annuale può crescere fino a 24 pollici di altezza, a seconda della varietà, e produce fiori vibranti nei toni dell’arancio, giallo o rosa pesca che fioriscono dall’inizio dell’estate fino all’autunno.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di steli di fiori di calendula appena tagliati su una superficie in legno rustico.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di steli di fiori di calendula appena tagliati su una superficie di legno rustico.

Illuminano letti e bordi, aggiungono un tocco di colore ai contenitori e sono una bella aggiunta alle composizioni floreali recise o ai mazzi di fiori.

Adatto per i giardinieri nelle zone di resistenza USDA 2-11, la calendula è facile da coltivare e le fioriture attirano gli impollinatori come le api e altri insetti benefici.

Coltivazione e storia

C. officinalis è originaria della regione mediterranea, del nord Africa e di parti del Medio Oriente.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di un fiore di calendula a due petali con un'alimentazione di api, raffigurato in pieno sole su uno sfondo a fuoco morbido.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di un fiore di calendula a doppio petalo con un'alimentazione di api, raffigurato in pieno sole su uno sfondo a fuoco morbido.

Nell’Europa medievale, era conosciuto come “zafferano dei poveri”, ed era usato per aggiungere sapore e colore a zuppe e stufati. I fiori sono stati mescolati in pomate lenitive e mescolati in elisir ristoratori.

Le stime collocano la sua introduzione negli Stati Uniti al momento dell’arrivo dei coloni europei nel 1600. Durante la guerra civile, molti medici portavano fiori di calendula essiccati nelle loro borse mediche per fermare l’emorragia e aiutare le ferite a guarire.

Inoltre, questa pianta è un rispettato “botanico benefico”, con usi culinari e medicinali. C. officinalis è sulla lista FDA di sostanze generalmente riconosciute come sicure, e gli scienziati di tutto il mondo hanno condotto studi approfonditi, descrivendo le sue proprietà come “scavenging dei radicali liberi e bioattivi” e “protettivo e citotossico.”

Un primo piano immagine orizzontale di fiori di calendula che crescono in un prato nella foto in luce del sole su uno sfondo soft focus.

Un primo piano immagine orizzontale di fiori di calendula che crescono in un prato nella foto in luce del sole su uno sfondo soft focus.

I fiori contengono triterpeni antinfiammatori e flavonoidi antiossidanti e sono ampiamente utilizzati nei rimedi erboristici. Possono essere infusi in olio o in creme e applicati localmente su ferite e altri disturbi della pelle.

Spesso usato per aiutare a prevenire l’infezione e accelerare il processo di guarigione, le creme e gli unguenti di calendula possono essere applicati a tutto, dalle ustioni ai tagli, dall’acne alla dermatite da pannolino.

I fiori secchi o freschi possono anche essere trasformati in un tè lenitivo per alleviare i sintomi di raffreddore e influenza.

I fiori hanno un sapore pepato, leggermente piccante, e possono essere spruzzati su zuppe e stufati, o aggiunti alle insalate per un vivace pop di colore.

Il pigmento arancione brillante di Pot marigold può anche essere usato per tingere il tessuto.

Propagazione

Se stai cercando un fiore che faccia una spruzzata colorata nel giardino dalla primavera all’estate e fino all’autunno, questa è la pianta che fa per te.

Un'immagine orizzontale di un letto da giardino piantato con calendule arancione brillante, con arbusti e alberi sullo sfondo e un sentiero lastricato in primo piano.

Un'immagine orizzontale di un letto da giardino piantato con calendule arancione brillante, con arbusti e alberi sullo sfondo e un sentiero lastricato in primo piano.

C. officinalis è facile da propagare da seme, oppure si può prendere vivaio inizia al vostro centro giardino locale, per ottenere un salto sulla stagione di crescita.

Dal seme

La calendula può essere seminata direttamente in giardino in primavera dopo che è passato l’ultimo gelo. I giardinieri nelle zone 7-11 possono seminare semi in autunno.

Prepara un letto da giardino eliminando i detriti e aggiungendo un po ‘ di compost fresco, quindi trasmetti i semi o crea file, piantando ogni sei pollici.

Coprire i semi con 1/4 a 1/2 pollice di terreno, tamp delicatamente, e acqua accuratamente. I semi dovrebbero germinare entro una settimana.

Puoi assottigliare le piantine quando hanno una o due serie di foglie vere.

Da piantine o trapianti

Mi piace iniziare i semi in casa, quindi la mia coltivazione di C. officinalis è solitamente in corso a fine marzo, nella Zona 5.

Puoi iniziare i semi da sei a otto settimane prima dell’ultimo gelo. Preparare vassoi di semi o piccoli contenitori con un terriccio ben drenante e seminare 1/4 di pollice in profondità.

Tenerli umidi ma non impregnati d’acqua fino alla germinazione.

Quando tutto il pericolo di gelo è passato e le piantine hanno almeno due serie di foglie vere, indurirle mettendole all’aperto in un luogo riparato per un’ora o giù di lì al giorno, aumentando gradualmente il tempo nel corso di una settimana.

Dopo l’indurimento off, trapiantare le piantine o vivaio inizia all’aperto, sei a 12 pollici di distanza in un letto giardino modificato con compost.

Mantenere i trapianti umidi e privi di erbacce fino a quando ben stabilito.

Come crescere

Calendula cresce meglio in sole filtrato o parte ombra, e tende a prosperare a temperature più fredde.

Nelle zone più calde, assicurati di piantarlo dove riceverà un po ‘ di ombra nella parte più calda della giornata – o coltivarlo in vasi che puoi spostare.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di una pentola di terracotta con una piccola piantina di calendula che cresce in un terreno scuro e ricco, con ghiaia e una recinzione sullo sfondo.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di una pentola di terracotta con una piccola piantina di calendula che cresce in un terreno scuro e ricco, con ghiaia e una recinzione sullo sfondo.

Le piante preferiscono un terreno ricco di sostanze organiche, ma tollerano la maggior parte dei tipi di suolo, a condizione che sia ben drenante.

Mantenere il terreno uniformemente umido, ma fare attenzione a non overwater, in quanto non amano i piedi bagnati. Le piante stabilite tollereranno alcuni periodi di siccità.

Nelle regioni calde, è possibile applicare uno strato di pacciame intorno alla base delle piante per aiutare a trattenere l’umidità e mantenere il terreno fresco.

Mentre le piante crescono, pizzicare indietro gambi leggy per incoraggiare un’abitudine di crescita cespugliosa, e deadhead speso fiori per garantire una visualizzazione continua di colore per tutta la stagione di crescita.

Un primo piano immagine orizzontale di un prato piantato con arancio brillante e giallo calendule pot.

Un primo piano immagine orizzontale di un prato piantato con arancio brillante e giallo calendule pot.

Pot marigold è un annuale che si auto-semina prontamente, quindi se non si muore i fiori e il clima è accomodante, si potrebbe scoprire che si comporta come un perenne – tornando anno dopo anno.

Se vuoi che le tue piante si auto-semino, rimuovi i fiori spesi sporadicamente, o non del tutto, per consentire al seme di formarsi e disperdersi naturalmente.

Se preferisci coltivare il tuo C. officinalis in contenitori, seleziona un vaso profondo almeno sei pollici, con fori di drenaggio sul fondo. Consentire sei pollici tra le piante, se si sta crescendo più di uno, o utilizzare più vasi.

Utilizzare un terriccio di buona qualità e ben drenante e ricordare che i contenitori si asciugano più velocemente del terreno del giardino, quindi potrebbe essere necessario annaffiare più frequentemente.

Punte di coltivazione

  • Pianta in terreno ricco di sostanze organiche e ben drenante.
  • Scegli una posizione con sole filtrato o ombra parziale.
  • Deadhead fiorisce per incoraggiare la fioritura continua.

Cultivar per selezionare

Ci sono un certo numero di diverse cultivar tra cui scegliere, alcuni che dispongono di doppi petali o colori interessanti.

La palla ha migliorato l’arancia

Questa cultivar popolare del cimelio si vanta l’arancia vibrante, doppie fioriture fino a tre pollici attraverso.

Un'immagine quadrata ravvicinata di C. officinalis 'Balls Improved Orange' fiori raffigurati su uno sfondo soft focus.'Balls Improved Orange' flowers pictured on a soft focus background.

‘Ball’s Improved Orange’

Le piante raggiungono un’altezza matura di 12-24 pollici e forniranno un brillante tocco di colore ai bordi o nelle composizioni floreali recise.

Pacchetti di semi sono disponibili da Eden Brothers.

Bon Bon

Questa varietà nana è un coltivatore precoce e vigoroso e produce brillanti fioriture dorate completamente doppie da due a tre pollici, che assomigliano a pompon.

Un primo piano immagine quadrata di un piccolo ciuffo di Calendula officinalis 'Bon Bon' in piena fioritura. In basso a destra della cornice c'è un logo e un testo circolari bianchi.'Bon Bon' in full bloom. To the bottom right of the frame is a white circular logo and text.

‘Bon Bon’

Scegli tra arancione, giallo, o colori misti. L’altezza matura è di soli 12 pollici, rendendo questa varietà nana la scelta perfetta per contenitori o letti da giardino.

i semi‘Bon Bon’ sono disponibili dal mercato True Leaf.

Pink Sunrise

‘Pink Sunrise’ è una cultivar nana che cresce fino a un’altezza matura di nove a 12 pollici di altezza, con fioriture a doppio petalo da due a tre pollici.

Un primo piano quadrato immagine di un C. officinalis 'Sorpresa rosa' fiore raffigurato su uno sfondo soft focus.'Pink Surprise' flower pictured on a soft focus background.

‘Pink Sunrise’

La splendida peachy-rosa, fiori arruffati hanno una parte inferiore arancione profondo, e sono una deliziosa aggiunta a composizioni floreali recisi o mazzi di fiori.

I semi sono disponibili da Eden Brothers.

Gestione di parassiti e malattie

Le calendule in vaso raramente hanno problemi con parassiti e malattie.

Sono spesso piantati per scoraggiare i parassiti da altre piante in quanto attirano insetti benefici come vespe parassite e hoverflies.

Insetti

Detto questo, potresti occasionalmente vedere questi parassiti sulle o intorno alle tue piante:

Afidi

Gli afidi sono piccoli insetti succhiatori di linfa che si nutrono di foglie. Le infestazioni possono causare arricciatura delle foglie e ingiallimento del fogliame. Gli afidi producono anche una linfa chiamata melata che può attirare le formiche e incoraggiare la muffa fuligginosa.

Una forte esplosione dal tubo può rimuovere gli afidi o si può spruzzare con olio di neem.

Scopri di più sulla gestione degli afidi nel tuo giardino qui.

Lumache

Questi piccoli parassiti scivolosi lasciano dietro di sé una scia di melma mentre mangiano grandi buchi attraverso il fogliame. Se lasciati a se stessi, possono persino mangiare foglie intere.

Per lo più un problema in caso di pioggia, lumache possono essere raccolte a mano la sera. È inoltre possibile utilizzare trappole birra per catturarli.

Basta scavare una tazza di dimensioni foro e mettere una tazza di mezzo pieno di birra all’interno per attirare le lumache. La terra di diatomee può anche essere cosparsa intorno alla base delle piante per scoraggiare le lumache.

Scopri di più su come gestire lumache e lumache nel tuo giardino qui.

Mosche bianche

Queste piccole mosche bianche dal corpo morbido si nutrono della parte inferiore delle foglie. Simile agli afidi, le mosche bianche producono anche melata, che può incoraggiare la muffa.

Le mosche bianche possono anche essere rimosse con una forte esplosione di acqua da un tubo.

Se un’infestazione diventa grave, puoi anche spruzzare un sapone insetticida fatto in casa mescolato con poche gocce di sapone per piatti o usare olio di neem.

Malattia

Pot marigold non è incline alla malattia, ma ci sono coppie che possono causare problemi.

I principali problemi che potresti affrontare includono:

Aster yellows

Questa malattia è causata da un organismo chiamato Fitoplasma e si diffonde dalle cicaline.

Provoca foglie e fiori rachitici e alla fine porta alla morte della tua pianta.

Le coperture galleggianti o le pacciamature di colore chiaro possono scoraggiare le cicaline e ridurre la diffusione di questa malattia.

Non esiste una cura per i gialli aster, quindi rimuovere e distruggere le piante infette, non metterle sul cumulo di compost.

Puoi saperne di più sui gialli aster in questa guida.

Calendula Smut

Questa malattia fungina, causata da Entyloma calendulae, colpisce le foglie, creando macchie gialle, marroni e nere con bordi scuri.

Le lesioni spesse possono essere viste su entrambi i lati del fogliame.

Acqua alla base delle piante per evitare l’umidità in eccesso sui fiori e fogliame, e rimuovere i detriti alla fine della stagione di crescita per contribuire a ridurre il rischio di spore fungine svernamento in materia di piante morte.

Oidio

Questa malattia fungina colpisce principalmente le piante in tempo umido, e provoca un rivestimento bianco o grigio a comparire sulla superficie delle foglie, e può causare fogliame ad arricciarsi.

Mantenere una corretta spaziatura tra le piante per favorire una buona circolazione dell’aria e potare il fogliame infetto.

Spray fatti in casa a base di aceto, sapone per i piatti e bicarbonato di sodio, o latte a volte può essere efficace a controllare l’oidio sulle piante.

Raccolta e conservazione

I fiori possono essere raccolti continuamente per tutta la stagione.

È possibile raccogliere capolini interi per l’uso in preparati a base di erbe che leniscono e guariscono, per un tè rinfrescante o da utilizzare come contorno piccante.

Un primo piano immagine orizzontale di un piccolo vaso di salve, una piccola bottiglia di tintura, un pestello di legno e malta, e fiori impostati su una superficie di legno.

Un primo piano immagine orizzontale di un piccolo vaso di salve, una piccola bottiglia di tintura, un pestello di legno e mortaio, e fiori impostati su una superficie di legno.

A metà mattina o nel primo pomeriggio dopo che la rugiada si è asciugata e i fiori sono completamente aperti, tagliare o cogliere i capolini.

Se non si utilizzano immediatamente, i singoli petali possono essere separati, essiccati e conservati in un contenitore ermetico in un luogo asciutto.

Per asciugare i petali, stendili su uno schermo e posizionali in un luogo buio e asciutto per alcuni giorni.

I fiori conservati in modo improprio sono soggetti a stampaggio o sbiancamento. Prima dell’uso, ispezionare attentamente i petali per eventuali segni di muffa, che possono svilupparsi a seguito di accumulo di umidità, e scartare qualsiasi che sono interessati.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di una piccola bottiglia di olio da massaggio, circondata da fiori, su una superficie di legno.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di una piccola bottiglia di olio da massaggio, circondata da fiori, su una superficie di legno.

Puoi anche conservare i tuoi petali di fiori nell’olio.

Per fare un olio infuso di calendula, tritare i fiori secchi in piccoli pezzi e metterli in un barattolo. Coprire con olio d’oliva o qualsiasi olio vettore che si preferisce, e assicurarsi che i fiori sono completamente sommersi.

Mettere un coperchio sul barattolo e conservare in una dispensa scura per quattro o sei settimane, agitando ogni giorno. Filtrare i fiori e godere l’olio in cucina, come un olio da massaggio, o utilizzare in ricette per pomate a base di erbe e creme.

Idee ricetta

I petali possono essere gustati crudi o cotti e possono essere utilizzati per aggiungere colore e sapore a qualsiasi pasto.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di una tazza da tè in vetro posta su una superficie di legno con fiori di calendula sparsi.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di una tazza da tè in vetro posta su una superficie di legno con fiori di calendula sparsi.

Cospargere come guarnizione in cima insalate, bevande fredde, o sul pollame. Aggiungere i fiori per impacchi, cuocere un po ‘ nella vostra prossima quiche, o si fondono in zuppe e stufati.

Il tè alla calendula è deliziosamente caldo e particolarmente utile per alleviare i sintomi di raffreddori persistenti, mal di gola e infezioni. Mescolare con altre erbe come echinacea per una vera e propria spinta del sistema immunitario!

Per preparare il tè ai fiori di calendula, infondere da tre a sei grammi di fiori freschi o secchi in acqua calda per 10 minuti. Filtrare e godere!

guida Rapida Crescita Guida

Tipo di Impianto di: fioritura Annuale di erbe Fiore / Fogliame di Colore: Tonalità di arancio, rosso, oro/verde
Nativa: regione del Mediterraneo, dell’Africa del nord, parti del Medio Oriente Manutenzione: Debole
Robustezza (USDA Zone): 2-11 Tolleranza: Poveri di suolo medio, luce gelo
Tempo di Fioritura / Stagione: Estate Tipo di Suolo: Media, organica, ricco
Esposizione: solare Filtrata a parte ombra pH del Suolo: 6.0-7.0
Time To Maturity: 50-60 days Soil Drainage: Well-draining
Spacing: 6-12 inches Companion Planting: Asparagus, cabbage, lobelia, salvia, tomatoes
Planting Depth: 1/4-1/2 inch (seeds) Uses: Cut flowers, cooking, herbal remedies, tea
Height: 9-24 inches Family: Asteraceae
Spread: 12 inches Genus: Calendula
Water Needs: Moderate Species: officialis
Attracts: Bees, butterflies, hoverflies, parasitic wasps
Pests & Diseases: Aphids, slugs, whiteflies; aster gialli, calendula fuliggine, oidio

Accogliente e benefico

Come si può sbagliare con un annuale vigoroso che fiorisce continuamente per tutta l’estate e in autunno?

E, uno con fiori arancioni e gialli ha un enorme fascino.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di fiori di calendula arancione brillante che crescono nel giardino raffigurato in pieno sole su uno sfondo a fuoco morbido.

Un'immagine orizzontale ravvicinata di fiori di calendula arancione brillante che crescono nel giardino raffigurato in pieno sole su uno sfondo a fuoco morbido.

Quando pianifichi il tuo giardino, ripensa alla lezione di arte e alla ruota dei colori.

Gli opposti creano combinazioni sorprendenti, quindi trova un paio di contenitori blu cobalto, riempili con la calendula e preparati ad essere stupito!

Stai coltivando calendula nel tuo giardino? Condividi i tuoi suggerimenti in crescita nei commenti qui sotto, e sentitevi liberi di condividere una foto!

Per saperne di più su altre erbe medicinali, dai un’occhiata a questi articoli:

  • Come coltivare il balsamo delle api: tira fuori i colibrì!
  • Come coltivare la cicoria comune
  • Come coltivare e curare l’achillea
  • Facebook80
  • Twitter
  • Pinterest291

© Chiedi agli esperti, LLC. Tutti i diritti riservati. Vedere il nostro TOS per maggiori dettagli. Originariamente pubblicato il 19 settembre 2017. Ultimo aggiornamento 23 settembre 2020. Significativamente rivisto e ampliato da Heather Buckner da un articolo originale di Nan Schiller. Foto del prodotto tramite Eden Brothers e True Leaf Market. Foto non accreditate: . Con ulteriore scrittura e modifica di Clare Groom e Allison Sidhu.

Lo staff di Gardener’s Path non è un professionista medico e questo articolo non deve essere interpretato come un consiglio medico inteso a valutare, diagnosticare, prescrivere o promettere cure. Percorso del giardiniere e chiedere agli esperti, LLC non si assume alcuna responsabilità per l’uso o l’abuso del materiale presentato sopra. Consultare sempre un medico prima di modificare la dieta o utilizzare rimedi o integratori a base vegetale per la salute e il benessere.

Informazioni su Nan Schiller

Nan Schiller è uno scrittore con radici profonde nel suolo della Pennsylvania sud-orientale. Il suo background comprende paesaggio e floral design, un BS in business da Villanova University, e un certificato di merito in floral design da Longwood Gardens. Un sostenitore del giardinaggio biologico con piante autoctone, ha sempre sporco sotto le unghie e lentiggini sul naso. Con arguzia e, si spera, un po ‘ di saggezza, condivide ciò che ha imparato ed è sempre pronta a scavare in un nuovo progetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.