Articles

Come fare analisi delle tendenze in Excel – Excelchat

Possiamo effettuare un’analisi delle tendenze in Excel quando vogliamo conoscere la variazione percentuale degli eventi in un periodo di due o più anni. L’analisi delle tendenze è così cruciale se si desidera conoscere i modelli sottostanti nei movimenti dei dati passati e attuali. Questo ti aiuterà nel comportamento futuro di ciò che stai studiando. È quindi necessario imparare come calcolare l’analisi delle tendenze in Excel. In questo post, vedremo una serie di modi per calcolare tendenza in Excel.

Figura 1: Come calcolare l’andamento Excel

il Calcolo del trend in Excel utilizzando la funzione di Excel TENDENZA

Siamo in grado di utilizzare Excel TENDENZA formula per trovare una linea di tendenza lineare che passa attraverso una serie di dipendente oggetti di valore, Y e, facoltativamente, tramite una serie di variabili indipendenti, X.

Nota che il TREND formula ci può aiutare estendere la linea di tendenza per il futuro, essere in grado di prevedere i valori Y per una serie di nuovi valori di x.

=TREND (known_y’s, , , )

Nella formula di TENDENZA di cui sopra Excel, abbiamo;

Known_y’s – rappresenta un insieme di valori y che già conosciamo. I known_y sono necessari se la funzione di tendenza di Excel deve funzionare correttamente.

Known_x’s – rappresenta gli insiemi dei valori x indipendenti. Non obbligatorio.

Come utilizzare la funzione TREND per calcolare l’analisi delle tendenze in Excel

Quando si dispone di dati di trend in Excel, la funzione TREND di Excel la utilizza per trovare la linea che meglio si adatta a tali dati utilizzando il metodo dei minimi quadrati. Se abbiamo un intervallo di valori x, allora l’equazione della formula apparirà come quella qui sotto;

Y= bx + a

nel caso In cui ci sono più i valori di x, allora la tendenza formula deve guardare come quello di sotto;

Y= b1x1+b2x2+….+ bnxn+a

Dove;

  • y è la variabile dipendente che stiamo cercando di calcolare
  • x è la variabile indipendente viene utilizzato per trovare la y
  • a è l’intercetta
  • – b è la pendenza

Quando si utilizza la funzione TENDENZA in Excel, si deve ricordare che deve essere immessa come formula in forma di matrice. Una formula di matrice viene inserita premendo Ctrl + Maiusc + Invio contemporaneamente. Questo è particolarmente importante quando vogliamo avere più valori Y.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.