Articles

Cosa fare se hai una corona dentale incrinata

Non c’è alcun errore nella sensazione di affondare la lingua sui denti e notare che qualcosa non va. Quando quel qualcosa è una corona dentale incrinata, il tuo primo impulso è probabilmente quello di telefonare al tuo dentista.

La buona notizia è che una corona dentale incrinata, per quanto sgradevole o scomoda, è raramente un’emergenza. È naturale che il dente sia sensibile quando viene esposta la polpa sottostante. Ma non c’è bisogno di preoccuparsi. Se c’è un bordo frastagliato che irrita la lingua o le gengive, tuttavia, dovresti agire rapidamente. Potrebbe causare danni se lasciato incontrollato.

Ma anche se non hai dolore, è una buona idea che il tuo dentista di Fort Lauderdale risolva il problema entro uno o due giorni. Al contrario, se trovi che il dolore è intenso, interferendo con la tua capacità di mangiare, dormire o lavorare, contattare un dentista esperto di emergenza è la soluzione migliore.

Nel frattempo

Se la corona si rompe, si rompe o si allenta, puoi prendere provvedimenti per mitigare il problema fino a quando non vedi il tuo dentista:

  • Esaminare l’area. Guardate la corona rotta e vedere se i pezzi sembrano essere mancanti o sloggiati. Se la corona è molto allentata, puoi provare a staccarla prima di inghiottirla accidentalmente.
  • Una volta che la corona è fuori, guardare il dente rimanente. È frastagliato e rischia di ferirti la lingua, o puoi affrontare l’insolita sensazione in bocca per uno o due giorni?
  • Se si dispone di dolore minore, alcuni over-the-counter antidolorifico dovrebbe aiutare. Se l’area sanguina o è altamente sensibile, contattare il dentista il prima possibile.

Che cosa causa una corona dentale incrinata?

Come i tuoi denti naturali, la tua corona è forte, ma non impenetrabile ai danni. Potresti aver avuto lo sfortunato incidente di mordere qualcosa di troppo duro, come i noccioli di popcorn o i cubetti di ghiaccio. Rettifica o stringendo i denti aggiunge pressione alla corona che potrebbe provocare una crepa pure.

A volte l’età semplice entra nell’immagine. Con la cura adeguata, il tappo dentale dovrebbe durare da 5 a 15 anni. Se la tua corona sta diventando “lunga nel dente”, l’usura quotidiana potrebbe aver avviato una piccola crepa che è cresciuta nel tempo fino a quando non hai finalmente notato il divario.

Riparazione corona dentale

corona temporanea Le riparazioni a una corona dentale incrinata variano a seconda delle dimensioni e della gravità del danno. In molti casi, il dentista può semplicemente lisciare e rimodellare la corona rimanente.

Ma se la crepa è abbastanza grave, il dentista può raccomandare una corona completamente nuova, utilizzando un post dentale per tenere l’apparecchio in posizione.

Parla con il tuo protesista delle opzioni di pagamento. Saranno in grado di aiutarvi con la vostra compagnia di assicurazione, rendendo il processo facile e conveniente.

CareCredit è un’altra grande opzione che consente ai pazienti di pagare le spese più grandi in rate mensili più convenienti.

Quando è il dente—non la corona

Quando il dente tappato si sente improvvisamente “spento”, è naturale supporre che il problema sia la corona. Questo è particolarmente vero se si tratta di un dente posteriore che non si può vedere molto bene. Ma a volte la fessura non è nella corona, ma nel dente rimanente sotto di essa.

Un dente rotto o rotto dovrebbe essere visto subito, prima che i batteri si depositino o la fessura si allarghi. Decadimento o danni al dente possono richiedere la rimozione del tutto e la sostituzione con un impianto dentale. Ulteriori informazioni sulla procedura di impianto dentale qui.

Fissare un appuntamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.