Articles

Detroit Hydrofest

La prima gara mai disputata sul fiume Detroit fu la Gold Cup, nel 1916. La Miss Detroit di proprietà della comunità vinse la Gold Cup nel 1915 a Manhasset Bay, al di fuori di New York City, e si guadagnò il diritto di difenderla l’anno successivo sulle acque di casa. Miss Detroit era un idroplano a passo singolo, equipaggiato con un motore Sterling da 250 cavalli. Il designer era l’illustre Cristoforo Colombo Smith della fama di Chriscraft.

La gara è stata eseguita ogni anno dopo aver fatto parte della Gold Cup, e in seguito divenne nota come APBA Challenge Cup poi APBA Gold Cup.

Recentemente, dopo aver ruotato le posizioni in base al campione della stagione precedente, l’APBA ha deciso di ospitare la Gold Cup esclusivamente a Detroit ogni anno. Dopo la stagione 2014, la gara di Detroit è stata inizialmente spostata da luglio ad agosto per consentire ad altre piccole serie hydro di competere. Poco dopo, però, la gara di Detroit è stata annullata completamente. Di conseguenza, l’APBA ha spostato la sua prestigiosa gara di Gold Cup a Tri-Cities, Washington per la stagione 2015. Tuttavia, il 21 giugno 2015, la Detroit Free Press ha rivelato che gli idrovolanti avrebbero continuato a funzionare a Detroit, con il sostegno finanziario della United Auto Workers e della General Motors.

Per la stagione 2016, la Coppa d’oro dell’APBA è stata nuovamente premiata allo Spirit of Detroit Hydrofest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.