Articles

Help at home from a paid carer

Avere un badante pagato venire a trovarti nella tua casa può fare una grande differenza per la tua vita, soprattutto se hai difficoltà a camminare o andare in giro. Può aiutarti a vivere in modo indipendente nella tua casa.

Questo tipo di assistenza è noto come assistenza domiciliare o domiciliare o talvolta aiuto domiciliare.

L’aiuto a casa da un badante pagato costa circa £20 all’ora, ma varia a seconda di dove vivi. A volte, il consiglio contribuirà al costo.

L’assistenza domiciliare è molto flessibile. Potrebbe essere necessario un badante pagato solo per un’ora alla settimana o per diverse ore al giorno. Potrebbe servirti una badante.

Può essere temporaneo, ad esempio per alcune settimane mentre ti riprendi da una malattia. O può essere a lungo termine.

Si potrebbe anche prendere in considerazione casa adattamenti o gadget domestici o attrezzature per rendere la vita più facile.

Quando dovrei considerare l’aiuto a casa da un badante pagato?

Si potrebbe prendere in considerazione la cura a casa se:

  • ti stai trovando difficoltà a far fronte con la routine quotidiana, come lavarsi, vestirsi e uscire e circa
  • non si desidera spostare in una casa di cura
  • si può ancora svolgere la propria abitazione, ed è sicuro per voi di vivere o può essere adattato per renderlo sicuro

Come per assistenza domiciliare aiutarmi?

Un badante pagato può visitare a casa per aiutarvi con tutti i tipi di cose, tra cui:

  • alzarsi dal letto la mattina
  • lavaggio e medicazione
  • lavarsi i capelli
  • usare il bagno
  • la preparazione di pasti e bevande
  • ricordare di prendere le tue medicine
  • facendo il tuo shopping
  • la raccolta di prescrizioni o la tua pensione
  • ottenere, ad esempio, per un pranzo club
  • risolta la sera e pronti per il letto

Home guida

Questo è leggermente diverso per assistenza domiciliare e mezzo, giorno per giorno le attività domestiche che si potrebbe aver bisogno di una mano con quali:

  • pulizia (tra cui mettere su lenzuola pulite)
  • fare il bucato
  • fare il bucato
  • giardinaggio

Si potrebbe desiderare un po ‘ di aiuto a casa invece di o così come assistenza domiciliare.

La maggior parte dei consigli non fornisce assistenza domiciliare. Contatta un ente di beneficenza come il Royal Voluntary Service, la Croce Rossa britannica o la tua età locale nel Regno Unito per vedere se possono aiutare (potrebbero non essere gratuiti).

Come ottenere aiuto in casa da una a pagamento badante

  • il consiglio comunale può organizzare assistenza domiciliare per voi, se siete eleggibili per
  • puoi organizzare il tuo homecare

Come il consiglio può aiutare

Se si desidera che il consiglio per aiutare con l’assistenza domiciliare per voi, iniziare chiedendo loro per una valutazione dei bisogni.

La tua valutazione delle esigenze aiuterà il consiglio a decidere se sei idoneo per le cure.

Se sei idoneo, il consiglio può raccomandare aiuto a casa da un badante pagato. Organizzeranno l’assistenza domiciliare per te.

Se non sei idoneo per le cure, il consiglio deve comunque darti consigli gratuiti su dove puoi ottenere aiuto nella tua comunità.

Anche se hai intenzione di prendere accordi con un’agenzia o un badante privato, è comunque una buona idea avere una valutazione dei bisogni in quanto ti aiuterà a spiegare all’agenzia o al badante che tipo di aiuto hai bisogno.

Fai domanda per una valutazione dei bisogni

Pagare per l’assistenza domiciliare

A seconda delle circostanze, il tuo consiglio locale potrebbe contribuire al costo dell’assistenza domiciliare o potresti dover pagare da solo.

Se la tua valutazione delle esigenze consiglia l’assistenza domiciliare, puoi ottenere aiuto con il costo dal consiglio.

Ciò che contribuirai dipende dal tuo reddito e dai tuoi risparmi. Il consiglio risolverà questo problema in una valutazione finanziaria.

Se il consiglio sta pagando per alcuni o tutti i tuoi homecare, devono darti un piano di cura e supporto.

Questo stabilisce quali sono le tue esigenze, come saranno soddisfatte e il tuo budget personale (l’importo che il consiglio pensa che la tua cura dovrebbe costare).

Puoi scegliere di ricevere il tuo budget personale come pagamento diretto ogni mese. Questo ti dà il controllo di impiegare qualcuno che conosci per prendersi cura di te a casa piuttosto che utilizzare un’agenzia di assistenza domiciliare, anche se avrai quindi responsabilità come datore di lavoro.

Se non sei idoneo per il consiglio di contribuire ai costi di assistenza domiciliare, si dovrà pagare per questo da soli.

Per saperne di più su quando il consiglio potrebbe pagare per la vostra cura

Benefici che possono aiutare con homecare

Controlla se sei idoneo per i benefici.

Alcuni, come l’indennità di frequenza e i pagamenti di indipendenza personale, non sono testati e possono aiutarti a far fronte ai costi di assistenza domiciliare.

scopri come applicare per:

  • i vantaggi per gli under 65
  • benefici per le persone oltre i 65 anni

Come scegliere un pagamento badante

Se state organizzando il vostro proprio homecare, ci sono 2 modi principali per farlo:

  • utilizzare un agenzia di assistenza domiciliare
  • impiegare il proprio accompagnatore

assistenza Domiciliare agenzie

assistenza Domiciliare agenzie di impiegare addestrati accompagnatori e organizzare per loro di visitare la tua casa. Non si può sempre avere la stessa badante visitare la vostra casa, anche se l ” agenzia cercherà di abbinare con qualcuno adatto.

Quanto costano?

Costa circa £20 all’ora per un badante a venire a casa tua, ma questo varia a seconda di dove vivi.

Se stai pagando per te, l’agenzia dovrebbe essere in grado di darti un listino prezzi chiaro. Ti manderanno una fattura mensile per la tua assistenza domiciliare.

Come trovare un’agenzia locale

Ci sono 4 modi principali per farlo:

  • cerca nel sito Web del NHS i servizi e le agenzie di assistenza domiciliare locali e un elenco delle organizzazioni nazionali di assistenza domiciliare e quindi contatta quelle che ti interessano
  • chiedi al dipartimento dei servizi sociali del tuo consiglio per informazioni sulle agenzie di assistenza domiciliare nella tua zona. Possono avere un elenco di agenzie di assistenza domiciliare sul loro sito web
  • contattare la Care Quality Commission (CQC). Tutte le agenzie di assistenza domiciliare devono registrarsi presso il CQC. Si può dare l’ultimo rapporto di ispezione su un’agenzia
  • chiedere il Regno Unito Homecare Association (UKHCA) per un elenco delle agenzie homecare approvati nella vostra zona

Domande da porre l’agenzia

Ecco alcune domande che si consiglia di chiedere a un’agenzia prima di impiegarli:

  • quali spese, se del caso, mi si aspetta di pagare
  • quali servizi sono addebitati come extra?
  • i tuoi assistenti pagati si sono presi cura di qualcuno con esigenze simili alle mie?
  • come sceglierai il badante pagato più adatto per me?
  • l’accompagnatore pagato accetta di visitare in una fascia oraria specifica? E mi diranno se sono in ritardo o in ritardo?
  • che tipo di formazione ricevono i tuoi assistenti pagati?
  • se sto pagando per la mia cura, hai un contratto standard che posso leggere prima di firmare il mio?
  • se il consiglio sta contribuendo alla mia cura posso vedere una copia del contratto che hanno firmato con l’agenzia?
  • come posso contattare la vostra agenzia durante il giorno, in caso di emergenza o al di fuori dell’orario di ufficio?

Cosa aspettarsi dagli assistenti di agenzia

Gli assistenti di agenzia di assistenza domiciliare dovrebbero trattarti in modo rispettoso e dignitoso. Ad esempio, dovrebbero sempre:

  • knock e anello porta campana e annunciano il loro arrivo prima di entrare in casa tua
  • portare una carta d’identità
  • sapere dove sono le chiavi sono custodite se non sono in casa
  • tenere qualsiasi codici di accesso a casa tua riservate
  • sapere cosa fare se non si entra in casa
  • sapere cosa fare se hai avuto un incidente

Impiegare il proprio accompagnatore

Invece di utilizzare un’agenzia, è possibile noleggiare un accompagnatore, a volte chiamato un privato badante o assistente personale.

Se si impiega un badante pagato, si ha la responsabilità legale di un datore di lavoro. Questo include organizzare copertura per la loro malattia e le vacanze.

Quale? La cura della vita successiva ha consigli sull’impiego di un badante privato.

Come lamentarsi dell’assistenza domiciliare

Hai il diritto di lamentarti se non sei felice dell’aiuto a casa che stai ricevendo. Questo potrebbe essere perché badanti pagati:

  • arrivare in ritardo e partire presto
  • non dare le medicine a voi correttamente
  • lasciare la vostra casa disordinato dopo le visite
  • dare scarsa cura come vestirsi male

Prima lamentarsi con il consiglio locale o, se si sta pagando per te, l’agenzia. Il consiglio o l’agenzia dovrebbero disporre di una procedura formale di reclamo sul loro sito web. Cerca di essere specifico su cosa è successo e includi nomi e date del personale, se puoi.

Se non sei soddisfatto del modo in cui il consiglio o l’agenzia gestisce il tuo reclamo, chiedi al governo locale& Social Care Ombudsman di indagare ulteriormente. Un mediatore è una persona indipendente che è stata nominata per esaminare i reclami relativi alle organizzazioni.

Puoi anche dire alla Care Quality Commission (CQC), che controlla i servizi di assistenza sociale in Inghilterra.

Il tuo consiglio locale deve fornirti un avvocato indipendente (qualcuno che parli per te) per aiutarti a presentare un reclamo se ne hai bisogno.

Ulteriore aiuto

  • l’ente di beneficenza, Independent Age, ha buoni consigli sull’assistenza domiciliare
  • il CQC ha un buon opuscolo su cosa aspettarsi da una buona agenzia di assistenza domiciliare
  • leggi come organizzare l’assistenza domiciliare da quale? Later Life Care
  • Age UK ha informazioni su tutti gli aspetti della cura della casa
  • questo sito homecare ha recensioni di agenzie homecare
  • se hai bisogno di aiuto con lavori una tantum come cambiare una lampadina o spostare mobili, la carità GoodGym ha volontari che verranno in giro per aiutare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.