Articles

I migliori paesi per insegnare l’inglese all’estero

Per molti, insegnare l’inglese all’estero è il modo perfetto per sperimentare nuove culture e diventare uno dei suoi abitanti, mentre anche avendo un lavoro fisso per mantenere le vostre finanze in buona forma. Tuttavia, con centinaia di paesi tra cui scegliere, può essere difficile decidere dove andare.

Con questo in mente, ecco alcuni dei posti migliori per insegnare l’inglese come lingua straniera (TEFL) all’estero, prendendo in considerazione cose come i salari tipici, la facilità di stabilirsi, la cultura generale e il probabile equilibrio tra lavoro e vita.

Germania

La Germania è stato precedentemente nominato come il miglior paese per lavorare all’estero da Expat Explorer di HSBC, a causa del grande equilibrio lavoro / vita e la sicurezza del lavoro in offerta. Anche le città tedesche si classificano regolarmente nell’indagine Mercer Quality of Living, che classifica le destinazioni in base a cose come la sicurezza, i servizi pubblici e l’ambiente socio-culturale della zona.

Come destinazione europea, sei facilmente raggiungibile dai paesi vicini come Francia, Belgio, Austria e Polonia, il che rende il viaggio nel tempo libero facile e conveniente. Le carriere TEFL in Germania generalmente pagano bene, tuttavia, le spese di soggiorno potrebbero essere maggiori rispetto ad alcune delle altre località della nostra lista. Con posti di lavoro TEFL disponibili in città vivaci come Berlino e Colonia, così come accoglienti città nella campagna tedesca, questo paese ha molto da offrire a coloro che cercano di insegnare inglese all’estero.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero - ragazza che mangia un pretzel dalla porta di brandeburgo, berlino

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero - ragazza che mangia un pretzel dalla porta di brandeburgo, berlino

@click.ovunque

Messico

Il Messico ha una forte domanda di insegnanti di inglese – poiché confina con gli Stati Uniti, c’è un vivo interesse per la lingua insegnata in tutta la nazione. Gli stipendi medi TEFL potrebbero non sembrare molto, ma il costo della vita in Messico è basso rispetto a molti altri paesi.

La capitale, Città del Messico, è una destinazione popolare per i lavoratori internazionali, così come Guadalajara, un’altra grande città. Tuttavia, se si preferisce stabilirsi in una città più piccola, ci sono un sacco di opportunità per farlo. I posti di lavoro TEFL vanno da scuole e università a lezioni di inglese commerciale e tutoraggio privato.

Se lavori per un datore di lavoro piuttosto che come tutor privato, potresti scoprire che coprono benefici e uno stipendio, come i pass di trasporto o le indennità di alloggio. La nazione è anche conosciuta per la sua eccezionale assistenza sanitaria a basso costo-tuttavia, come lavoratore straniero, potresti comunque aver bisogno di un piano sanitario globale se vuoi accedere facilmente alle strutture sanitarie private del paese.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, in piazza di città del Messico

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, piazza di città del Messico

@bk_advtravlr

Vietnam

Dotato di una cultura rispettosa e TEFL opportunità di lavoro in tutte le principali città e la maggior parte delle città, così come alcuni villaggi, il Vietnam è una posizione ideale per insegnare l’inglese all’estero. Come il Messico, gli stipendi possono sembrare bassi quando si sta visualizzando con i costi attuali della vita in mente, ma il costo della vita in Vietnam è anche basso, che consente di generare un reddito disponibile generoso da quello che in un primo momento sembra un modesto stipendio.

Molti lavoratori stranieri in Vietnam trovano guadagnano abbastanza soldi per mettere via i soldi in risparmio, pur godendo di un sacco di visite turistiche e uno stile di vita confortevole. Se non sei sicuro di dove iniziare a cercare, nota che ci sono centinaia di scuole di lingua a Ho Chi Minh City, rendendolo uno dei luoghi più popolari per insegnare l’inglese in Vietnam. La capitale, Hanoi, ha anche molto da offrire.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, la gente sulle barche nella Baia di Ha Long, Vietnam

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, la gente sulle barche nella Baia di Ha Long, Vietnam

@rafaprada

Marocco

il Marocco ha visto un aumento della domanda per gli insegnanti di lingua inglese, come la nazione ha cominciato la promozione di inglese all’interno della sua educazione. Ben posizionato per i viaggi nel tempo libero, il Marocco è vicino a nazioni europee come la Spagna e il Portogallo, mentre ti collega anche al resto del Nord Africa.

Città come Casablanca, Marrakesh, Fez e Rabat sono le località più popolari per TEFL, tuttavia città e villaggi più piccoli in tutto il paese avranno anche opportunità per l’insegnamento. Dai bazar alle montagne dell’Atlante, il Marocco è noto per una cultura ricca e vivace, spesso citata come un paese “bucket list” per i cittadini globali in cerca della loro prossima destinazione.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza in piedi sul blu a chefchaouen

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza in piedi sul blu a chefchaouen

@calidreamtravels

Taiwan

senza dubbio uno dei migliori paesi per insegnare l’inglese all’estero, Taiwan è una splendida isola tropicale che si respira una bella miscela di Cinesi e Taiwanesi cultura. Offrendo città vivaci e guidate dalla tecnologia e coste rilassanti, Taiwan è un luogo culturalmente diversificato in cui vivere. Si potrebbe guadagnare tra $1.000 – $2.000 al mese – abbastanza per mettere da parte i risparmi una volta che le spese sono pagate.

Ci sono più posti di lavoro in lingua inglese in offerta qui che ci sono insegnanti qualificati, quindi si dovrebbe avere molta scelta. Tenete a mente che avrete bisogno di una qualifica formale TEFL e sia un socio o Bachelor of Arts per insegnare, a differenza di alcuni altri paesi in questa lista dove semplicemente essere un madrelingua inglese o avere un certificato TEFL informale sarà sufficiente.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza in piedi su sentiero di montagna in taiwan

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza in piedi su sentiero di montagna in taiwan

@marendasaur

Colombia

Nonostante la nazione, il passato oscuro, Colombia è diventata una destinazione attraente per TEFL ruoli. L’innovazione è al centro della nazione, che vuole espandere le sue lezioni di inglese con l’aumento del turismo, e il paese ha molto da offrire in termini di uno stile di vita rilassato, belle spiagge e caffè di classe mondiale, tra le altre cose.

La Colombia è stata classificata tra i primi cinque posti in tutto il mondo per andare in pensione, sia dalla CNBC che dall’Huffington Post, ma ciò non significa che sia fantastico per le persone anziane. Nei tuoi tempi di inattività, puoi esplorare foreste pluviali biodiverse, antiche rovine e luoghi popolari come la Catedral de Sal o le isole del Rosario, un famoso punto di snorkeling con splendide barriere coralline.

Al fine di insegnare in Colombia, ci si aspetta di avere una laurea, con scuole private che vogliono la certificazione TEFL.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, uomo seduto sulle rocce in colombia giungla

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, uomo seduto sulle rocce in colombia giungla

@ljmoss87

Cina

la Cina è una destinazione sempre più popolare per insegnare l’inglese all’estero, e molti insegnanti TEFL qui scoprono di diventare fluente in Mandarino molto velocemente grazie alla reciproca insegnamento di una lingua che viene fornito con i loro ruoli. Questo di per sé può essere un’abilità preziosa da aggiungere al tuo curriculum quando arriva il momento di passare a un altro ruolo in futuro.

Sede di alcune delle più grandi città del mondo, la Cina è una nazione con molte opportunità TEFL, che vanno dai lavori scolastici e universitari a molti ruoli di tutoraggio privato. Con uno stipendio medio fino a $3.000 al mese, e potenziali benefici di alloggio gratuito o rimborso di viaggio, si può capire perché la Cina è una scelta preferita.

Dal trambusto delle città trafficate alla tranquillità delle montagne, questo vasto paese ha una gamma di stili di vita adatti a chiunque. Cercare specifiche TEFL in Cina opportunità di corso on-line, insieme a stage retribuiti, ma è possibile trovare lavoro senza qualifiche formali.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, persona in piedi sulla grande muraglia della cina

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, persona in piedi sulla grande muraglia della cina

@xulian

Giappone

gli Stipendi per insegnare l’inglese in Giappone sono tra le più alte, anche se il costo della vita è anche al di sopra di quello di paesi come il Messico e Vietnam. Oltre alla tua paga, è molto probabile che tu riceva benefici come il rimborso dell’alloggio e la lezione di giapponese durante il tuo tempo di insegnamento in Giappone.

Probabilmente avrai bisogno di una laurea BA e di una certificazione TEFL per assicurarti un lavoro – il momento migliore per candidarti è tra ottobre e gennaio. L’insegnamento in Giappone è competitivo, ma poiché la nazione bilancia la tecnologia moderna e la cultura tradizionale, puoi capire perché. Il governo ha lanciato il Japan Exchange and Teaching Programme (JET) nel lontano 1987 per invitare i laureati a scambiare posti, consentendo a persone provenienti da tutto il mondo di visitare le aree rurali del Giappone e le vivaci città.

Che sia il cibo, la bellezza naturale o la vita high-tech che ti piace di più, ci sono molti motivi per fare del Giappone la tua prossima scelta.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza in cappello a guardare una montagna in giappone

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza in cappello a guardare una montagna in giappone

@thehiddenthimble

Spagna

la Spagna è un posto molto famoso per iniziare la vostra QUOTA di viaggio, che spesso richiedono meno esperienza di altri luoghi e ancora in custodia un sacco di opportunità in tutto il paese. Questo soleggiato paese dell’Europa meridionale offre un ottimo equilibrio tra lavoro e vita, ed è noto per una vita rilassata, con sieste all’ora di pranzo, cene lunghe e tardive e una prospettiva amichevole e basata sulla comunità.

La paga non è la più alta, ma è sufficiente per cavarsela e l’orario di lavoro tende ad essere molto inferiore rispetto ad altri paesi. Si avrebbe abbastanza tempo libero per ottenere un secondo lavoro, se necessario. Con sangria, spiagge e facili collegamenti con la Francia e il Portogallo, la Spagna ha anche una serie di esperienze culturali da godere. Sede di amate città come Madrid, Barcellona e Valencia, oltre a splendidi luoghi costieri, avrai l’imbarazzo della scelta.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza seduta da la Sagrada Familia di barcellona

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, ragazza seduta da la Sagrada Família, barcellona

@nattaliarr

la Corea del Sud

Lavorare in Corea del Sud può essere un lucroso esperienza, e di molti lavoratori sono in grado di risparmiare circa la metà dei proventi di ogni mese –e se non si agitano sul salvataggio, si può vivere per un sontuoso standard per tutto l’anno. Mentre vivere nella capitale, Seoul, è relativamente costoso, i costi della vita non sono così alti in Corea del Sud come in posti come il Giappone.

L’alloggio di solito sarebbe la tua spesa più grande, ma benefici come l’alloggio gratuito e il rimborso del biglietto aereo considerati la norma per le carriere TEFL. Non c’è da meravigliarsi Corea del Sud è un luogo attraente per insegnare! Non avrai bisogno di molta esperienza per assicurarti un lavoro, e con opportunità disponibili tutto l’anno e 25-30 ore di lavoro, avrai abbastanza tempo per esplorare la tua nuova casa.

Insegnare l’inglese all’estero può essere un’esperienza davvero gratificante, ampliando i tuoi orizzonti a nuovi modi di vivere e permettendoti di aiutare altre persone nella loro ricerca di diventare bilingue o multilingue. TEFL non solo vi permetterà di viaggiare per il mondo, si arriva a vivere come un locale – immergersi nella vera cultura del paese. Speriamo che questa selezione dei migliori paesi per insegnare l’inglese all’estero vada in qualche modo ad aiutarti a decidere la tua prossima destinazione.

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, via delle botteghe, con le luci in corea del sud

migliori paesi per insegnare l'inglese all'estero, via delle botteghe, con le luci in corea del sud

Circa l’autore:

Tabby Farrar corre il viaggio e lifestyle blog JustCantSettle.com e ha insegnato inglese in Vietnam, la Thailandia, la Cambogia e il Ghana, oltre a lavorare all’estero, in Francia. Suo fratello maggiore ha trascorso quattro anni a insegnare l’inglese in Cina, e ha anche catturato input per questo articolo da amici che attualmente insegnano inglese in Corea del Sud, Germania e Giappone.

Condividi il mondo!
INSTAGRAM
EMAIL
Facebook

Facebook

GOOGLE

GOOGLE
/blog/best-countries-to-teach-english/

Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.