Articles

Kirstie Alley

Kirstie Alley è un eccezionale portavoce e attrice americana.

I primi risultati

Il game show del 1979, Match Game, servì come esposizione iniziale di Kirstie agli schermi. Ha anche contestato in un altro spettacolo chiamato Password Pus prima di iniziare completamente una carriera come attrice. Nel 1982, è stata descritta nel film Star Trek II: L’ira di Khan, che le è valso una nomination ai Saturn Award.

Meglio conosciuto per

Kirstie ha ottenuto il maggior riconoscimento per aver interpretato il personaggio di Mollie nel famoso film, Guarda chi sta parlando, così come i suoi sequel.

Orientamento sessuale

Kirstie è dritto. La sua prima relazione conosciuta è stata con la sua fidanzata del liceo, Bob Alley, che è casualmente omonimo di suo padre. Hanno finito per sposarsi, ma la loro unione è durata per 7 anni. Nel 1983, ha dato al matrimonio un altro tentativo con il famoso attore, Parker Stevenson. Kirstie rimase sposato per 14 anni, dopo di che la coppia ottenne il divorzio. Per 2 anni, Kirstie è stata legata sentimentalmente con l’attore, James Wilder.

Famiglia

Dal suo precedente matrimonio con Parker, Kirstie ha 2 figli, William e Lillie.

Religione

Kirstie è associato alla chiesa di Scientology. Sembra molto devota a questa credenza religiosa e ha persino dichiarato che anche i suoi figli sono cresciuti per scegliere questa credenza per se stessi. Tuttavia, durante la sua infanzia, la famiglia di Kirstie la espose al cristianesimo sotto la denominazione metodista.

Vale la pena di sapere

Il secondo nome di Kirstie è Louise.

Prima di camminare lungo il percorso di intrattenimento, ha usato per essere un interior designer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.