Articles

NFL Draft 2011: Minnesota Vikings ha raggiunto il numero 12 con Christian Ponder?

Cosa sta succedendo nel nome di Tommy Kramer?

Con la 12ª scelta nel Draft NFL 2011, i Minnesota Vikings selezionano…quarterback Christian Ponder? Veramente?

No, davvero? Ponder, un antipasto di tre anni alla Florida State University e una scelta proiettata al secondo turno o possibile scelta tardiva del primo turno, è stato il quarto quarterback assoluto scelto dietro Cam Newton (n.1), Jake Locker (n. 8) e Blaine Gabbert (n. 10).

I Vikings, che due stagioni fa erano sull’orlo di un apparire nel Super Bowl, sono caduti fuori dalla mappa la scorsa stagione in parte per gli infortuni subiti dal quarterback Brett Favre e dal ricevitore Sidney Rice. Il risultato: quarto posto nella NFC North con un record di 6-10.

Con Favre messo ko per le ultime due partite e mezzo della stagione, il quarterback rookie Joe Webb prese le redini, portando i Vikings a una vittoria contro il parvenu e l’eventuale campione della NFC East Philadelphia Eagles.

Quarterback era un bisogno che Minnesota ad un certo punto aveva bisogno di affrontare, ma Riflettere a No. 12 potrebbe essere stato un po ‘ a portata di mano.

Florida State ha prodotto quarterback vincitori di Heisman e National Championship come Chris Weinke e Charlie Ward, ma non hanno avuto un quarterback NFL in buona fede da quando Danny Kanell ha guidato i New York Giants a un titolo di divisione in 1997.

Nessuno aveva Meditato di essere selezionato tra i primi 15, per non parlare del n.12 complessivo, che è stato uno shock per gli analisti del calcio e per i fan del Viking che hanno partecipato al draft party della squadra.

Ponder ha le capacità per essere un quarterback solido nella NFL, ma come la scelta complessiva 12th, i Vichinghi stanno praticamente investendo il loro futuro in un quarterback che ha una storia di infortuni.

Ponder affronterà anche Julius Peppers e i Chicago Bears due volte l’anno, gli stessi Bears che hanno chiuso la carriera di Brett Favre.

Anni lungo la strada, Minnesota può venire fuori come brillante per prendere Ponder 12th complessiva, ma nel frattempo la maggior parte degli analisti di calcio sarebbe d’accordo che i Vichinghi raggiunto. Piaccia o no, Christian Ponder è il quarterback del futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.