Articles

Panoramica del pene

Il pene è un organo sessuale che fa parte del sistema riproduttivo maschile. Poiché l’uretra attraversa il pene, funziona anche in combinazione con il sistema urinario. Il pene ha tre funzioni primarie: riproduzione, sessualità e minzione.

Il pene – Condizioni mediche

Urologi comunemente vedere i pazienti che stanno vivendo problemi di salute associati con il pene. Alcune di queste condizioni includono:

  • ostruzione Uretrale (restringimento)
  • Curvatura del pene (Malattia di Peyronie)
  • Infezione
  • Disfunzione Erettile
  • Fimosi
  • Priapismo
  • il Cancro del Pene

ostruzione Uretrale (o stenosi) è l’incapacità di urinare a causa di un blocco. Il blocco può essere parziale o completo. I sintomi di ostruzione possono includere: svuotamento incompleto, flusso debole di urina, dribbling o sforzo per urinare. Le ostruzioni possono essere causate da una lesione traumatica, un’infezione, l’uso del catetere o anomalie fisiche, tra gli altri.

La malattia di Peyronie è una formazione di placca nel pene che si verifica al di fuori dell’uretra. Questo accumulo di placca provoca la curva del pene rendendolo un po ‘ più corto durante l’erezione. Una leggera curvatura non può influenzare la funzione sessuale, tuttavia, alcune curvature rendono impossibile avere rapporti sessuali. La malattia di Peyronie può essere trattata sia medicalmente che chirurgicamente a seconda della curvatura.

Le infezioni possono creare tessuto cicatriziale nell’uretra e con conseguente blocco urinario. A seconda dell’infezione, può essere trattata con antibiotici. Tuttavia, ascessi e tessuto cicatriziale possono richiedere un intervento chirurgico. Le infezioni possono includere malattie sessualmente trasmissibili (STD) o infezioni del tratto urinario.

Fimosi. Il prepuzio di un pene non circonciso è normalmente molto elastico e può essere retratto facilmente per rivelare il glande (fine del pene). La fimosi si verifica quando il prepuzio non può essere tirato indietro per rivelare il glande. Quando la retrazione del prepuzio non è possibile, il glande sotto non può essere pulito correttamente e può essere infettato. Se il prepuzio si infetta, può anche ridursi rendendo difficile la minzione. Durante le erezioni, il glande dovrebbe mostrarsi automaticamente. Se ciò non è possibile, l’erezione può essere dolorosa e richiedere cure mediche.

La disfunzione erettile (DE) può derivare da problemi psicologici, malattie neurologiche, cambiamenti post-chirurgici, anomalie ormonali, farmaci, scelte di vita e malattie dei vasi sanguigni. In realtà, molti disturbi fisici e medici possono avere un impatto sulla funzione erettile. Restringimento dei vasi che forniscono sangue al pene, può diminuire il flusso di sangue causando debolezza o assenza di erezione. Allo stesso modo, i nervi che controllano le erezioni potrebbero non funzionare correttamente portando a ED. Ci sono molte opzioni per il trattamento della disfunzione erettile tra cui farmaci, iniezioni, dispositivi di vuoto e impianti del pene.

Il priapismo è un’erezione prolungata e dolorosa che può durare da poche ore a diversi giorni. Questa erezione non è associata a pensieri erotici o attività sessuale, ma piuttosto a farmaci o malattie sistemiche. Iniezioni del pene usate per trattare alcune forme di impotenza possono causare priapismo. Alcuni farmaci psichiatrici, alcune forme di leucemia e anemia falciforme possono anche causare priapismo. L’assistenza medica deve essere richiesta immediatamente se l’erezione continua per più di quattro ore per evitare danni permanenti.

Il cancro del pene è piuttosto raro. Secondo l’American Cancer Society, colpisce circa 1 su 100.000 uomini americani ogni anno-sotto l ‘ 1% di tutti i tumori ogni anno. Mentre raro, quando si sviluppa un tumore, può apparire come una “verruca” sul glande o sul prepuzio. Sfortunatamente, può essere trascurato perché i tumori del pene tendono a crescere e diffondersi relativamente lentamente. Si trova spesso negli uomini anziani che hanno anche un restringimento del prepuzio, o fimosi, nascondendo così il cancro sottostante. Questo cancro a volte può essere trattato con radiazioni, ma il più delle volte viene trattato chirurgicamente.

Quando si verificano condizioni del pene, un urologo eseguirà una valutazione iniziale del paziente. La valutazione può includere:

  • Un esame fisico
  • storia clinica e familiare
  • test di Laboratorio – possono includere l’esame delle urine e/o di screening del sangue
  • Ultrasuoni
  • Neurologici test
  • Se il blocco è sospetta, una ispezione visiva dell’uretra verrà effettuato con un ambito di applicazione
  • Ulteriori test è utilizzato se si sospetta un cancro

Se si verificano pene problemi, contattare il nostro ufficio per fissare un appuntamento con uno dei nostri urologi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.