Articles

Quali farmaci e altre sostanze possono causare sintomi di ansia?

Alcol, caffeina, nicotina, cocaina e aiuti dietetici da banco e decongestionanti possono provocare sintomi di ansia. Così possono molti farmaci da prescrizione, tra cui il Ritalin e altri stimolanti (come le anfetamine) presi per trattare il disturbo da deficit di attenzione. Meno frequentemente, i farmaci cardiovascolari, i corticosteroidi e gli anticonvulsivanti possono causare sintomi. Le benzodiazepine, che sono usate per trattare l’ansia, possono effettivamente causarlo quando sono abusate o quando vengono interrotte bruscamente.
Il ritiro da droghe, come l’eroina, può anche causare ansia. Occasionalmente, l’assunzione di antidepressivi triciclici e inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), antidepressivi che aumentano la serotonina nel cervello, può far precipitare i sintomi di ansia. Chugging bevande energetiche (Red Bull, 5 ore di energia, ecc.), molti dei quali sono carichi di caffeina, possono farlo anche. In rari casi, metalli pesanti e altre tossine possono anche causare un disturbo d’ansia; questi includono benzina, vernice, alcuni pesticidi e monossido di carbonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.