Articles

Sì, una testa di serpente mozzata PUÒ morderti

Columbia, SC – (WLTX) — L’estate è qui, quindi molte persone faranno escursioni a piedi, in bicicletta ed esploreranno la natura.

Ciò significa che è più possibile imbattersi in creature che strisciano attraverso il giardino.

Scott Pfaff, curatore di Erpetologia presso Riverbanks Zoo & Garden ha qualche parola di consiglio per le persone che si trovano troppo vicino per il comfort con un serpente.

Caricamento …

“La cosa da fare se incontri un serpente è semplicemente lasciarlo da solo”, dice Pfaff. “I morsi di solito si verificano quando le persone si avvicinano abbastanza da uccidere il serpente o prenderlo.”

Continua spiegando che è possibile che un serpente sia attivo anche se è morto.

Related: L’uomo morso da una testa di serpente a sonagli mozzata è quasi morto in Texas

“Se sono morti, il loro corpo può ancora essere attivo per un periodo di tempo dopo”, dice. “C’è energia elettrica residua, per mancanza di una parola migliore, quindi potrebbe muoversi.

“Quindi, se decapiti un serpente e poi prendi la testa, è pienamente in grado di mordere”, dice Pfaff. “Se ti perfori su una delle vene dei serpenti, allora il veleno può essere iniettato”, dice.

Related: La tua guida ai sei serpenti velenosi nelle Carolinas

Così come si fa a sapere che tipo di serpente fa questo, e per quanto tempo può un serpente rimanere in vita?

Pfaff dice: “È universale per tutti i rettili che, se l’animale è morto, i muscoli possono ancora contrarsi per un po’. Dipende davvero. Può essere minuti o ore.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.